Hyundai i30 linea N 2020

Hyundai i30

  • Carrozzeria compatto
  • Puertas 5
  • Plazas 5
  • Potenza 100 -275 CV
  • Consumo 4,9 - 8,3 l/100 km
  • Tronco 395 - 602 litri
  • Valutazione 4,2

La prima generazione di Hyundai i30 È arrivato sul mercato nel 2007 come sostituto naturale dell'obsoleto Accent e come complemento dell'Elantra. Questo modello è stato il primo di Hyundai nell'avere un elaborato treno posteriore con sospensione multi-link.

proprio come suo fratello Kia Ceed, l'i30 era sviluppato e prodotto in Europa pensando ai gusti dei clienti europei. Grazie a questo cambio di approccio al business, il compact coreano ha permesso all'azienda di crescere nelle vendite e migliorare la sua immagine globale.

La seconda delle generazioni della Hyundai i30 ha convissuto tra il 2012 e il 2017. Quest'ultimo è stato l'anno che ha segnato una svolta per la compatta. La terza generazione è arrivata carica di argomenti importanti con i quali resistere alle grandi aziende europee, e nel 2020, grazie al suo restyling, l'i30 è avanzato ancora un po' per posizionarsi, non come alternativa, come realtà.

Caratteristiche tecniche della Hyundai i30

Hyundai i30 linea N

La Hyundai i30 siede sulla piattaforma J6 del conglomerato coreano, la stessa che condivide con la Ceed come abbiamo già detto. Questa struttura è stata concepita fin dall'inizio per ospitare possibili soluzioni elettrificate in futuro. Anche la nuova base è stata alleggerita e rinforzata per essere più leggera e anche più rigida per migliorare la guida.

Nonostante il cambio di piattaforma, la terza generazione dell'i30, e il suo restyling, mantengono proporzioni simili a quelle del modello di generazione precedente. Le sue misure esterne sono: 4,34 metri di lunghezza, 1,79 metri di larghezza e 1,45 metri di altezza con un passo di 2,65 metri. Ciò significa che al suo interno ha uno spazio approvato per cinque passeggeri.

Hyundai mette sul tavolo diverse carrozzerie per la i30. Da un lato il normale compatto con a capacità di carico minimo di 395 litri. Abbiamo anche una carrozzeria da berlina chiamata Fastback. Il suo volume di carico cresce fino a 450 litri. E finalmente arriva la più familiare di tutte, la Hyundai i30 Cross Wagon con un bagagliaio con una capacità minima di 602 litri.

Gamma meccanica e cambi della Hyundai i30

Hyundai i30 Fastback Linea N

Dato che la piattaforma può accettare soluzioni parzialmente elettrificate, Hyundai ha deciso che Il restyling del 2020 è stato un buon momento per microibridare l'i30, anche se non in tutte le versioni. L'offerta comprende tre versioni benzina e un'opzione diesel in grado di erogare due diversi livelli di potenza.

La gamma a benzina inizia con l'unità atmosferica 1.4 MPI da 100 cavalli. Questo è seguito da unità turbo che vengono fornite di serie con a Sistema Mild-Hybrid a 48 Volt. Da un lato il tre cilindri 1.0 T-GDi da 120 cavalli e dall'altro il quattro cilindri 1.5 T-GDi da 160 cavalli. Il top di gamma è firmato dalla Hyundai i30 N. Un monoblocco 2.0 T-GDi che può allungare le sue prestazioni fino a 275 cavalli.

I diesel dal canto loro sono mostrati in un unico blocco. Un quattro cilindri turbo con 1,6 litri di cilindrata. Consegna due potenze diverse, 115 e 136 cavalli, essendo quest'ultimo l'unico con un sistema Mild-Hybrid. In ogni caso, indipendentemente dal carburante, l'i30 invia la potenza alle ruote anteriori, e solo le opzioni meccaniche più potenti, ad eccezione della N, possono essere associate a un cambio automatico DCT a sette rapporti.

Equipaggiamento della Hyundai i30

Interni della Hyundai i30 N Line

La gamma di attrezzature e finiture disponibili nel hyundai i3o per la Spagna si compone di quattro versioni. Dalla minima alla massima fornitura di sicurezza e tecnologia abbiamo il Essence, Klass, Tecno e N-Line. Come di consueto nei produttori asiatici, i pacchetti di equipaggiamento sono molto chiusi e non è possibile ampliare l'equipaggiamento che portano con sé se non per alcuni dettagli come la vernice.

Dalle versioni di accesso, l'i30 include elementi molto interessanti nella sua dotazione come il sensore di luce, il controllo della velocità, la chiusura centralizzata, il sistema di cambio di corsia involontario, il rilevatore di fatica e un eccezionale team di assistenti alla guida ed elementi di sicurezza attiva.

Nelle finiture più alte possiamo avere la più ampia gamma di tecnologia di cui è capace l'i30. A tutto quanto sopra bisogna aggiungere: cerchi da 18 pollici, fari a LED, fotocamera posteriore, caricatore wireless, connessione per smartphone, browser, sistema multimediale con schermo da 10,25 pollicie molti altri sistemi.

Prova Hyundai i30 in video

Hyundai i30 secondo EuroNCAP

La terza generazione di Hyundai i30 ha superato i crash test di EuroNCAP ottenendo il voto più alto possibile 5 stelle. La partitura è strutturata come segue. Nella protezione degli occupanti adulti e bambini, la percentuale ottenuta è stata rispettivamente dell'88% e dell'84%. In caso di colpito da un pedone o ciclisti raggiunti a 64% di protezione. Infine, in termini di aiuti alla guida, ha ottenuto una protezione del 68%.

La Hyundai i30 di Km 0 e di seconda mano

El Hyundai i30 È uno dei modelli più conosciuti e venduti dell'azienda coreana in Spagna. Grazie al tuo affidabilità comprovata e solida qualità costruttiva, può offrire a ammortamento che è in giro 33% (un paio di punti sopra la media del segmento).

Grazie a ciò, possiamo trovare un'offerta molto varia nel mercato dell'usato e dell'usato. L'offerta copre principalmente i modelli della seconda generazione. I prezzi partono da circa 2.000 euro per le unità del 2008 in poi con un chilometraggio superiore a 200.000 chilometri. Le unità post restylind di seconda generazione alzano il budget a un minimo di 4.000 euro.

Nel canale Km 0 troviamo, per il momento, un'ampia gamma di modelli della terza delle saghe. Vendesi unità di fine 2019 ben arredate a prezzi molto ragionevoli prima dell'imminente arrivo delle unità 2020 con il consueto restyling. In tal caso, l'offerta parte da circa 15.900 euro per i modelli con livelli di equipaggiamento bassi.

Hyundai i30 e le sue rivali

Hyundai i30 linea N

La Hyundai i30 milita nel segmento più duro e competitivo del settore automobilistico, quello dei compatti. Ciò significa che deve fare i conti con i modelli dei pesi massimi sul mercato. Tutti i marchi si battono per prendersi la fetta della torta, ma senza dubbio i rivali più forti del coreano sono: SEAT Leon, Peugeot 308, Renault Megane, Opel Astra, Ford Focus, Mazda3, Volkswagen Golf y Toyota Corolla.

Evidenziare

  • possibilità di equipaggiamento
  • 5 anni di garanzia
  • abitabilità

Punti migliorabili

  • Prezzo di alcune versioni
  • Design conservativo
  • rumore di rotolamento

Prezzi Hyundai i30

In attesa dell'annuncio dei prezzi dell'i30 2020 per il mercato spagnolo, l'offerta continua a includere i modelli di terza generazione prima del restyling. In tal caso il prezzo di partenza della Hyundai i30 è nel euro 20.450 per il 1.4 MPI da 100 CV con finitura Essence. L'i30 CW alza il conto a un minimo di 23.515 euro. Segue l'i30 Fastback che ha un prezzo di partenza di 23.715 euro. Come potrebbe essere altrimenti? la più cara della famiglia è la Hyundai i30 N il cui minimo è di 39.350 euro.

Galleria fotografica della Hyundai i30

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.