Action camera 360 in macchina: i 5 posti migliori dove metterla

Scatta azione della fotocamera a 360 gradi drone finto per auto

Le action cam Sono molto di moda negli ultimi anni. Servono per registrare sport d'avventura, viaggi, molteplici attività o, come nel nostro caso, per svolgere ns test video di auto su YouTube e altri contenuti i social media. A proposito, sei già iscritto al nostro canale e ci segui sulle reti?

Queste fotocamere si sono evolute molto negli ultimi anni, sia per quanto riguarda la qualità dell'immagine, la stabilizzazione e le risorse. Le aggiunte più recenti sono Telecamere d'azione a 360 gradi. Dal momento che ciò che ci piace sono le auto, oggi vi portiamo il cinque posizioni che ci piace di più registrare con una telecamera 360 in macchina.

Ci sono migliaia di possibilità, ma ci siamo concentrati su quelle che sono più interessanti per noi quando lo siamo con la macchina in movimento e, soprattutto, con la telecamera fissa; legato alla carrozzeria o ai cristalli, sempre tramite ventosa. Cioè, senza che nessuno debba manipolarlo mentre siamo in movimento.

Le 5 migliori posizioni per posizionare la tua action cam a 360 gradi in macchina

@attualidadmotor

I 5️⃣ migliori scatti in macchina con una fotocamera a 360 gradi #automobili #carspotter #guidare #film

♬ Fiori – La gastronomia

tra i sedili

Abbiamo iniziato a registrare nella cabina di pilotaggio. Una posizione molto interessante è posizionare la action cam a 360 gradi al centro della macchina. Nel nostro caso l'abbiamo posizionato con un bastoncino invisibile attaccato ad uno dei finestrini laterali posteriori con la ventosa, anche se si può giocare molto con il posizionamento. con questa posizione puoi incidere l'interno della vettura, del conducente e dei passeggeri e prendi l'esterno attraverso i cristalli.

Riprende l'azione della fotocamera a 360 gradi in auto

il finto drone

Senza dubbio il più impressionante di tutti È noto come falso drone - o falso drone -. È posizionato nella parte posteriore del corpo con un bastoncino "invisibile" estensibile per registrare riprese in terza persona. Come se fosse un videogioco. Ovviamente assicurati di utilizzare una o più ventose per evitare cadute e fallo in ambienti sicuri e lontano dal traffico.

Scatta azione della fotocamera a 360 gradi drone finto per auto

A livello del suolo

torna basso! Anche se in questo caso non sfrutteremo molto la funzione a 360 gradi, questo è lo scatto migliore per provocare una grande sensazione di velocità registrando la strada. Più vicino al suolo, migliore sarà la scena. Ovviamente, assicurati ancora una volta di utilizzare una forte ventosa per evitare di distruggere la fotocamera. Allo stesso modo, puoi posizionarlo nella parte posteriore dell'auto, registrando, ad esempio, il tubo di scarico e tutto ciò che ci lasciamo alle spalle.

Scatta l'azione della fotocamera a 360 gradi davanti all'auto

dal tetto

Completamente opposto al precedente, posiziona la tua fotocamera sul soffitto. Se ti aiuti con un bastoncino invisibile, tanto meglio. Così puoi catturare l'intero paesaggio e ottieni scatti a 360 gradi di ogni luogo che attraversi senza che nulla interrompa la tua visione. Se il paesaggio o la città che stai attraversando ha un certo fascino, il risultato è assicurato.

scatti azione della telecamera a 360 gradi sul tetto dell'auto

parabrezza all'interno

Torniamo dentro per posizionare la nostra action cam a 360 gradi, ma questa volta sul parabrezza. Più è centrato, meglio è. Inoltre, ci si apre una vasta gamma di possibilità, come queste due:

Scatta l'azione della fotocamera a 360 gradi all'interno dell'auto

Con doppio schermo...

Personalmente mi piace molto con questo posizionamento utilizzare il funzione schermo diviso. Nel mio caso, di solito utilizzo una parte dell'immagine per registrare la strada e l'altra metà per registrare il conducente. In questo modo otteniamo un risultato come se stessimo registrando con due telecamere sincronizzate, ciascuna puntata su obiettivi diversi.

e combinazioni

Tenendolo nello stesso posto, possiamo ricorrere a moltitudine di effetti e impostazioni, oltre a creare combinazioni spostando l'attenzione in post-produzione. Ad esempio, concentrati sul conducente, ruota e registra le espressioni del passeggero e ruota di nuovo per mostrare la strada.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.