Hyundai i20

  • Carrozzeria utilitario
  • Puertas 3 - 5
  • Plazas 5
  • Potenza 84 - 204 CV
  • Consumo 5 - 7 l/100 km
  • Tronco 352 litros
  • Valutazione 4,2

Nonostante la fama e le vendite del segmento B europeo abbiano subito un rallentamento di fronte all'avanzata dei B-SUV, la realtà è che il suo mercato è ancora uno dei più importanti a livello continentale. Il Hyundai i20 È il modello dell'azienda coreana che cerca di ritagliarsi uno spazio tra i grandi nomi illustri, dove nessuno gli faciliterà le cose.

Hyundai ha introdotto la prima generazione della i20 nel 2008. Si è subito posizionata come la successore naturale della Hyundai Getz. Un'utilità di prezzo ragionevole senza grandi lussi, ma pratica. Tra qualche anno arriva la seconda generazione, la Hyundai i20 2014. Nuovo stile, migliori qualità, più equipaggiamento e tutto questo mantenendo un prezzo interessante e basso.

Con il salto evolutivo dato da tutti i nuovi modelli dell'azienda coreana, nel 2020 viene rilasciata l'ultima Hyundai i20. Non condivide un solo elemento con il suo predecessore e avanza notevolmente in sezioni importanti come design, tecnologia, efficienza e sicurezza. Grazie a tutti i miglioramenti introdotti Hyundai spera di conquistare un maggior numero di clienti.

Caratteristiche tecniche della Hyundai i20

Niente del vecchio i20 viene trasferito al nuovo. Durante la creazione della terza generazione, gli ingegneri hanno optato per il sviluppo di una piattaforma completamente nuova. Una struttura condivisa con il Kia rio che ti dà la possibilità di accedere a varianti meccaniche più efficienti e versatili, compresi i motori parzialmente elettrificati.

Nonostante la modifica del telaio, le misure della Hyundai i20 rimangono perfette per il segmento delle utilitarie. 4.04 metri di lunghezza, 1,75 metri di larghezza e 1,45 metri di altezza. A questi livelli bisogna aggiungere un passo di 2,58 metri di lunghezza. I guadagni si misurano qua e là in pochi centimetri.

Tuttavia, l'uso dello spazio è migliore. Insieme a capacità per cinque occupanti, i passeggeri nella fila posteriore possono godere di più spazio. Lo spazio più avvantaggiato è il bagagliaio. L'i20 sport a volume minimo del bagagliaio di 352 litri, cioè 25 litri in più rispetto al passato. Quando si ribalta la seconda fila di sedili, il volume supera i 1.000 litri.

Gamma meccanica e cambi della Hyundai i20

Hyundai i20 2020

I modelli appartenenti al segmento B hanno una gamma di motori a bassa potenza. I dati sulle prestazioni non sono il valore più importante di queste unità, e questo include la Hyundai i20. La sua gamma è composta interamente da motori a benzina che offrono quattro diversi livelli di potenza. Tutti inviano la potenza esclusivamente all'asse anteriore.

La gamma inizia con 1.2 MPi. Un blocco atmosferico a tre cilindri che sviluppa 84 cavalli. Di seguito è riportato il motore 1.0 T-GDi. Presenta una configurazione a tre cilindri con cilindrata litro e turbo. Mostra due livelli di potenza; 100 e 120 cavalli. Di serie, questo blocco è associato a un cambio manuale a sei marce e può essere dotato opzionalmente di un cambio automatico a doppia frizione a sette marce.

Una novità nella gamma è l'introduzione di sistemi parzialmente elettrificati. Un impianto elettrico ausiliario a 48 Volt può accompagnare le due versioni del blocco 1.0 T-GDI, che approvano l'etichetta ECO della DGT. L'unità più potente della famiglia è il i20N con un motore a quattro cilindri turbo e 1.591 cc. Sviluppa 204 cavalli e 275 Nm di coppia.. Utilizza un cambio manuale a sei marce e trazione anteriore.

Equipaggiamento della Hyundai i20

Hyundai i20 2020 interni

Storicamente, il segmento B è sempre stato uno dei più colpiti in termini di qualità e dotazione. Essendo auto piccole e accessibili, i lussi e le comodità non contavano per le case costruttrici. La Hyundai i20 sfoggia interni completamente rinnovati che danno un aspetto importante fare un passo avanti in termini di qualità e dotazioni, con cinque livelli di finiture: Essence, Klass, Tecno, N Line e Stylux.

Superfici morbide e materiali scelti con cura si mescolano a plastiche attente che, in generale, danno un giusto senso di qualità. Come di solito, la gamma di apparecchiature è suddivisa in più livelli. Questi non solo possono aggiungere un maggiore o minore carico tecnologico, ma anche modificare leggermente l'aspetto esterno. Al momento Hyundai non ha comunicato nulla su possibili carrozzerie secondarie, quindi non è nota la continuità della Hyundai i20 Active.

Per quanto riguarda l'attrezzatura pura e dura, l'i20 sfoggia uno degli interni più avanzati nel segmento B. Tra i suoi numerosi elementi è da segnalare la presenza di: cruscotto digitale con schermo da 10,25 pollici, sistema multimediale con touch screen fino a 10,25 pollici, navigatore, keyless entry e start, climatizzatore, sedili anteriori riscaldabili, connettività per dispositivi mobili, caricabatterie a induzione e molto altro. Dobbiamo aggiungere anche un equipaggiamento di sicurezza completo e ausili alla guida.

Prova video hyundai i20

La Hyundai i20 di Km 0 e di seconda mano

Durante i suoi 12 anni di vendita nel nostro paese, l'i20 è stato molto apprezzato dagli acquirenti. Sebbene i suoi dati di vendita non siano spettacolari, si è guadagnata una reputazione di durata e, soprattutto, di risparmio. È un'auto economica da acquistare e da mantenere. Questo incoraggia i mercati secondari, dove troviamo un gran numero di modelli in vendita, dove vediamo che il la percentuale di ammortamento è di circa il 34%, leggermente superiore ai suoi rivali più diretti.

Se diamo un'occhiata al mercato dell'usato e dell'usato, vediamo che le unità più convenienti appartengono alla prima generazione della Hyundai i20. Il suo prezzo parte da quantità prossime ai 2.500 euro per i modelli 2010 con più di 150mila chilometri accumulati. Il mercato a Km 0 è più privo di unità per l'immediato cambio generazionale, che è un buon momento per chi cerca buone occasioni sui modelli dell'edizione precedente.

Hyundai i20 rivali

Hyundai i20 2020

Anche se abbiamo già detto che le vendite del segmento B stanno rallentando per l'avanzata dei B-SUV, è ancora una nicchia chiave all'interno delle aziende. Quelli che erano alcuni modelli, Oggi contiamo diverse dozzine di rivali per la Hyundai i20. Alcuni di loro sono nomi illustri nel mercato automobilistico. I rivali più importanti dell'i20 sono: Peugeot 208, Renault Clio, Dacia Sandero, SEAT Ibiza, Opel Corsa, Citroën C3, Ford Fiesta, Nissan Micra y Toyota Yaris tra gli altri, compreso ovviamente suo fratello gemello KIA.

Evidenziare

  • rapporto prezzo-produzione
  • Attrezzatura
  • disegno

Migliorare

  • corto raggio meccanico
  • spazio nella fila posteriore
  • qualità di guida

Prezzo Hyundai i20

Una delle chiavi del segmento B è il prezzo di vendita. Ogni euro conta quando si tratta di spodestare il tuo rivale con un volume di vendite più elevato. Il segmento è molto stretto e mantenere i prezzi bassi è fondamentale. Il prezzo di partenza della Hyundai i20 è di 18.190 euro, sin ofertas o promociones. Esa cantidad corresponde a una unidad de acceso con motor 1.2 MPi de 84 caballos. El modelo más caro de la familia es el i20 N de 204 caballos. En ese caso el precio de salida es de 31.440 euros sin ofertas o promociones.

Galleria

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.